Aumentare l’autonomia della batteria del proprio portatile

 

batteria flash

 

Chi utilizza un portatile sa bene che una delle problematiche principali è senza dubbio quella dell’autonomia della carica della batteria.

Nonostante gli accorgimenti di Windows per risparmiare carica tramitelo spegnimento dello schermo o l’ibernazione del pc esistono altri trucchi per aumentare la durata dell’utilizzo del laptot senza essere connessi alla rete elettrica.

 

Uno tra i metodi che la rete propone e che sarà di sicuro vantaggio per gli utilizzatori di portatili è senza dubbio la disabilitazione dei contenuti flash.

 

Questo tipo di contenuti, presenti in molte pagine web soprattutto, ma non solo, nelle inserzioni pubblicitarie,utilizza un carico di risorse di sistema che diminuisce senza dubbi la durata della batteria.

 

Un test eseguito da Ars Technica dimostra proprio questo.
Su un MacBook Air infatti, è risultato che con Flash installato ed in esecuzione, la durata della batteria si era ridotta addirittura del 33%.

 

Come potete notare no si parla di percentuali basse che potrebbero garantirci pochi minuti di autonomia in più ma ci aggiriamo su valori pari ad un terzo dell’autonomia della carica del portatile.

 

Vi consiglio quindi tre estensioni rispettivamente per Chrome, Firefox e Safari in grado di disabilitare questo tipo di contenuto e aumentare l’indipendenza dalla rete elettrica del vostro laptop:

 

 

  1. FlashBlock  per Chrome
  2. FlashBlock per Firefox

  3. ClickToFlash per Safari

Non rimane che effettuare una prova e verificare se la ricerca fatta sul MacBook Air valga anche per il vostro modello di portatile.