Google SSL, maggiore sicurezza per le nostre ricerche

 

google ssl

 

Google ci ha abituato a novità sempre utili e innovative, oggi ai numerosi servizi proposti se ne aggiunge uno che riguarda la sicurezza.

Gli utilizzatori di Gmail sapranno che il servizio di posta elettronica di Google supporta già da un pezzo il protocollo SSL.

Questo tipo di accorgimento permette di criptare le nostre comunicazioni mail in maniera da non essere “intercettate” da utenti poco affidabili.

 

E’ da pochi giorni che il servizio di criptazione si è esteso anche al motore di ricerca di Google, in questa maniera sia i termini di ricerca che i risultati saranno al sicuro da sguardi indiscreti.

 

Questa nuova potenzialità del servizio di Google è ancora in fase beta ed è raggiungibile digitando sulla propria barra degli indirizzi la url https://www.google.com/ oppure cliccando direttamente qui.

 

In pratica tutto quello che ricercheremo non potrà essere intercettato da terze parti compreso il proprio ISP, d’altro canto però Google stesso potrà mantenere traccia nei suoi sistemi (come peraltro fa tutt’ora) delle nostre ricerche.

 

L’introduzione del sistema SSL riguarda solo l’operazione di ricerca sui siti e non quella sulle mappe o sulle immagini e permette di raggiungere ungrado di sicurezza più elevato soprattutto se si usa il popolare motore di ricerca in ufficio o ambienti pubblici.

 

Per concludere, è importante ricordare che una volta che si clicca su un risultato di Google, si abbandona la connessione criptata se il sito a cui si accede non la supporta.