Kaspersky Rescue Disk: creare una penna USB per la sicurezza del pc

 

Kaspersky Rescue Disk

 

Quante volte, a voi o a qualche amico è capitato che il pc non si avviasse più a causa di un virus?

Se siete stati testimoni o protagonisti di un evento di questo tipo e non avete avuto altra scelta che formattare il pc sappiate che forse non avete usato tutte le carte a vostra disposizione.

 

Esistono infatti molti software completamente portable che sono in grado di effettuare una scansione del vostro sistema all’avvio del pc.

Unica azione è preventiva è quella di impostare, dalle impostazioni del bios, l’accesso alla chiavetta USB in fase di avviso del sistema.

 

Kaspersky Rescue Disk è un ottimo antivirus portatile da installare nella vostra pennetta USB per tentare di mettere in sicurezza un sistema apparentemente compromesso.

 

Vediamo come installarlo sulla nostra periferica USB:

 

 

  1. Scarichiamo il file .iso dal sito ufficiale
  2. Scarichiamo il tool Kaspersky USB Rescue Disk Maker su una cartella a piacere del nostro pc
  3. Il tool si avvierà in maniera automatica chiedendoci la lettera dell’unità in cui vogliamo installare l’antivirus. Selezioniamo quindi, tramite il pulsante Browse la locazione del file .iso e clicchiamo sul pulsante Start.

A questo punto potremo utilizzare la penna USB appena creata con qualsiasi pc che non ne vuole sapere di avviarsi per tentare di ripulirlo da eventuali virus e malware.