Segnalare lo spam direttamente a Google

 

segnalare spam

 

Uno dei problemi più diffusi nel web è senza dubbio lo spam e non solo quello che ci arriva tramite mail ma anche quello contenuto sulle pagine web.

Se evitare le mail inopportune può non essere troppo complesso utilizzando appositi filtri o un provider che applichi a monte una scrematura della posta elettronica, sfuggire alla pagine di spam risulta molto più complesso.

 

Google, ha predisposto un’apposita pagina di segnalazione dello spam per tentare di migliorare i risultati del proprio motore ed evitare di indicizzare siti fuorvianti.

 

Nel momento in cui si si trovi di fronte ad una pagina che riteniamo dannosa, seguendo il link potremo segnalarla direttamente al famoso motore di ricerca.

 

Potremo, oltre alla URL e alla parole chiave che abbiamo inserito per trovarla indicare numerosi altri elementi come:

 

 

  1. Testo o link nascosti
  2. Parole fuorvianti o ripetute
  3. La pagina non corrisponde alla descrizione di Google
  4. Cloaking
  5. Reindirizzamenti ingannevoli
  6. Pagine doorway
  7. Sito o pagine duplicate

E’ disponibile anche una sezione per specificare ulteriori dettagli della nostra segnalazione.

 

Una volta terminato l’inserimento si invia il tutto direttamente alla casa di Mountain View tramite il pulsante Segnala Spam in fondo alla pagina.

 

Questo rappresenta un metodo per cominciare a lottare contro lo spam che si diffonde a vista d’occhio sulla rete e ci permetterà se usato con intelligenza, di evitare, nel futuro, di incappare in pagine che ci danneggino.