VideoSprout: condividiamo i nostri video in forma privata

 

VideoSprout

 

Oggi vi presento una valida alternativa a YouTube per la condivisione di video in forma privata.

Nell’era del web 2.0 l’inserimento di un video online consente la sua visualizzazione a milioni di persone, tuttavia talvolta può capitare che si voglia far vedere un video solo ai nostri amici più stretti.

 

YouTube ha una funzione che consente di limitare la visione del video purtroppo però il numero di utenti che possono vedere il filmato non può superare le 25 unità.

 

VideoSprout è un’applicazione web completamente gratuita che consente invece di far vedere i nostri video a chiunque vogliamo inviandogli semplicemente la URL del video stesso.Da ricordare che il video rimane privato e che non può essere trovato con ricerce sul web.

 

E’ possibile inserire video con dimensione massima di 100 Mb e che possono essere visualizzati 500 volte al mese, un buon compromesso dato che il servizio è gratuito.

 

Per usufruire dell’applicazione è necessario registrarsi, nel senso che l’amico che riceve il link al nostro video per poterlo visualizzare deve effettuare la registrazione oppure può accedere con il proprio account Facebook se ne possiede uno.

 

Un ottimo servizio per mantenere “privati”, pur condividendoli, i propri video personali.