Internet Explorer 9: scaricare la versione beta

 

IE 9

 

Da pochi giorni Microsoft ha rilasciato la versione beta di Internet Explorer 9.

Il popolare browser della casa di Redmond è ormai giunto alla versione numero 9 e chissà se si renderà davvero competitivo rispetto ai suoi rivali.

 

Negli ultimi anni infatti IE ha visto diminuire i suoi utilizzatori nel mondo, pur rimanendo ai vertici della classifica che vede al secondo posto Mozilla Firefox e al terzo Google Chrome.

 

Con le ultimi vicissitudini legali occorse alla Microsoft che è stata costretta a far scegliere il browser da utilizzare sui propri sistemi operativi (prima era installato in automatico IE) la lotta per il software di navigazione più utilizzato del pianeta si è fatta decisamente dura.

 

Riuscirà Internet Explorer 9 ha mantenere la vetta?

 

Ecco cosa cambia nella versione 9 del prodotto:

 

 

  1. Velocità: il uovo browser è molto veloce, si dice più di Firefox e allo stesso livello di Chrome o Safari.
  2. Semplicità: tutte le opzioni sono raggruppate ed è presente una sola barra per rendere l’esperienza di navigazione davvero semplice.
  3. Controllo prestazioni:IE9 verifica in automatico se ci sono add-on che lo rallentano e consiglia all’utente di disabilitarli. In questo modo sapremo quando e perchè il nostro browser rallenta e potremo agire di conseguenza.
  4. Integrazione: l’integrazione con Windows 7 è totale e molto più intuitiva di quella che aveva il suo predecessore.
  5. Barra degli indirizzi: la nuova barra integra numerose funzioni (barra degli indirizzi, barra delle ricerche, cronologia e preferiti) in maniera da controllare tutte le principali funzioni in maniera molto pratica.

Lascio a voi rilevare eventuali aspetti negativi che ovviamente cambiano da persona a persona.

Ricordo inoltre che la versione scaricabile di IE9 è una beta pertanto instabile, ne consegue che sarebbe opportuno utilizzare un altro browser per la comune navigazione e scaricare il prodotto solo per vedere se è di vostro gradimento.