Navigare anonimi con Internet Explorer

 

Interner Explorer

 

Microsoft ultimamente ha visto insidiata la sua posizione di primato tra i più diffusi browser ed è corsa ai ripari già dalla versione di Internet Explorer 7. Oggi con la versione 8 del popolare browser sono state introdotte numerose caratteristiche per renderlo competitivo:tra queste merita menzione la navigazione anonima.

Per evitare che il browser memorizzi i dati relativi alla sessione di esplorazione, ai cookies,alla cronologia ed i file temporanei esiste un’apposita opzione nel menù di Internet Explorer.

 

Scopriamo come procedere:

 

 

  1. Avviare Internet Explorer.
  2. Selezionare la voce Sicurezza dal menù sulla parte alta della schermata.
  3. Nel menù a tendina che di apre cliccare sulla voce InPrivate Browsing.
  4. La modalità di navigazione anonima è stata attivata. Sulla barra di ricerca potremo notare l’etichetta InPrivate.

Per tornare alla modalità di navigazione anonima basta chiudere la pagina, infatti Internet Explorer quando si attiva il private browsing apre una pagina apposita per questo tipo di navigazione.

 

Se volete attivare la modalità di navigazione anonima con una scorciatoia da tastiera premete simultaneamente i tasti CTRL+ MAIUSC + P.

 

E’ importante ricordare che se attiviamo questa modalità non potremo recuperare informazioni dalla cronologia su siti visitati e che magari vorremmo ritrovare.