OpenOffice: l’alternativa gratuita a Microsoft Office

 

open office

 

 Esiste un software gratuito per leggere e creare documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni e molto altro, scopriamo quale.

Molti di noi sono abituati ad utilizzare i programmi della suite Microsoft Office come Word, Excel o Power Point tuttavia quando si acquista un nuovo pc, a meno di sporadici casi, il pacchetto Office non è presente.

 

Come risolvere l’inconveniente in maniera legale e gratuita?

Esiste una suite totalmente gratuita che comprende una serie di pacchetti per tutte le esigenze e perfettamente compatibile con i documenti creati con Microsoft Office.

Stiamo parlando di OpenOffice, software in continua evoluzione e sempre più utilizzato sia nel mondo che in Italia.

 

La suite comprende i seguenti programmi:

 

 

  1. Writer l’analogo di Word, è un editor di testi davvero completo che fornisce anche la possibilità di esportare quanto scritto in formato PDF.
  2. Calc l’analogo di Excel, è un elaboratore di fogli di calcolo che consente anche esso l’esportazione in file PDF. Il numero massimo di righe gestito è 65.536 mentre in Excel supera il milione. Da tenere conto che nella nuova versione,con uscita prevista a giugno, Calc potrebbe coprire questa lacuna.
  3. Impress l’analogo di PowerPoint, è un programma per presentazioni. Consente di esportare quanto creato sia in PDF che in formato flash.
  4. Base l’analogo di Access, è il software di gestione e creazione database con funzioni complete e intuitive.
  5. Draw questo programma non ha un analogo in Microsoft Office.E’ un programma di grafica vettoriale che è simile per uso e funzioni a Corel Draw.
  6. Math programma per creare formule matematiche complesse.

Come potete notare la suite Open Office è davvero completa ed il fatto che sia gratuita ed in italiano non fa che accrescere il suo fascino. Se non avete a disposizione una versione di Microsoft Office che ne pensate di provare questo prodotto?