Skype gratis in italiano da scaricare e installare

Skype

Chi di voi non ha mai sentito parlare di Skype?

E’ un client di messaggistica istantanea e Voip (Voice Over IP). In pratica è possibile utilizzarlo per scambiare messaggi testuali, videochiamate e telefonate sfruttando la linea internet.

L’origine di Skype risale al 2002 ad opera dei due programmatori Niklas Zennström e Janus Friis.

La caratteristica che lo distingue dagli altri prodotti di messaggistica istantanea è che ha una funzione davvero innovativa e conveniente, permette infatti tramite SkypeOut (a pagamento) di chiamare anche telefoni fissi e cellulari (compresi sms).

I prezzi sono molto concorrenziali e assai convenienti soprattutto per quanto riguarda le chiamate internazionali e intercontinentali.

Il download di Skype in italiano permette di installare sul proprio pc il client e di cominciare a parlare sia con i contatti dei nostri amici e colleghi ma anche di cercare persone in tutto il mondo che vogliano chattare, e videochiamare con noi (ovviamente previa accettazione del nostro invito).

Vi siete mai chiesti quanto vale Skype?

Al giorno d’oggi è utilizzato da quasi mezzo miliardo di utenti in tutto il mondo e il valore stimato attualmente è di circa 2,75 miliardi di dollari.

Ma chi è il proprietario di questa fortuna informatica?

Skype  fu venduto dai suoi fondatori ad Ebay nel 2005, tuttavia il 2 settembre 2009 la famosa società di aste online ha venduto il 70% delle quote ad un gruppo di investitori privati.Attualmente la situazione societaria è la seguente:30%di proprietà di Ebay,14% di proprietà dei due fondatori, 54% detenuto da Silver Lake, l’ufficio di investimenti delle pensioni del Canada e Andreesen Horowitz (di propietà del co-fondatore di Netscape).

Un’ultima curiosità.

Skype è uno dei più sicuri software di comunicazione attualmente sul mercato. Tutte le conversazioni vengono criptate con un algoritmo segreto e risultano di fatto non intercettabili, le chiamate, infatti, sono praticamente invisibili, non si può capire ne quando ne da dove vengano fatte.