Scopriamo le novità di eMule plus

 

emule plus

 

Emule Plus è una versione del classico client Peer to Peer con numerose migliorie per rendere più facile e intuitivo il download di file di qualsiasi tipo.

Ad oggi sono numerose le versioni aggiornate di Emule, le cosiddette Mod, ognuna delle quali apporta modifiche più o meno importanti al software e più o meno utili agli utenti che ne usufruiscono.

 

Emule Plus è più di una Mod, possiamo definirlo un client peer to peer compatibile (come viene definito nel sito ufficiale) nato da una costola del fratello maggiore Emule.

 

Completamente gratuito presenta molteplici novità rispetto al client originale:

 

 

  1.  Client ridisegnato per avere una GUI più intuitiva ed attraente.
  2. Introdotto un sistema di valutazione dei files migliore per aiutare gli utenti a farsi un idea di ciò che stanno scaricando. Con differenti livelli di qualità ed un icona speciale per segnalare i files che potrebbero essere fakes. Questo sistema calcola tutti i punti che le persone hanno attribuito a questo files e fa una media mostrandoti i vari livelli di qualità attraverso un termometro.
  3. Il progresso della coda di download è codificato a colori (progressione,regressione o invariato).
  4. Per ogni file che scarichi è possibile specificare una cartella di destinazione alternativa alla ‘incoming directory’ che si è  precedentemente specificato nelle preferenze.
  5. Disponibili informazioni addizionali che forniscono l’ultima data in cui il server ha “visto” il file completato. Questa informazione è molto utile durante la selezione del file in quanto avverte del rischio eventuale di avere a lungo il file incompleto.
  6. Se si usa eMule Plus in un luogo dove non è possibile lasciare che il client occupi tutta la banda è possibile impostare diversi intervalli di tempo per configurare la velocità di upload download e le impostazioni.
  7. E’ presente un’opzione per allocare tutto lo spazio necessario per un file così da non avere l’errore di spazio insufficiente su disco per completare il file o perdere le fonti per l’allocazione iniziale.
  8. Server offline, server connessi e statici sono marcati con icone per facilitarne la visualizzazione e dare uno stile più intuitivo.

Come potete notare le migliorie sono numerose, tuttavia è necessario provare questo programma per capire se tutte le novità apportate incontrano i nostri gusti o magari risultano superflue per l’utilizzo che facciamo di Emule.