Gmail:impostare il risponditore automatico

 

risponditore automatico

 

Sia per uno studente che per un lavoratore arriva prima o poi il momento tanto atteso delle vacanze. Ecco come impostare il nostro account Gmail quando siamo fuori per lavoro o diletto.

In tutte le attività quotidiane capitano dei periodi in cui, per varie ragioni,non si possa accedere ad internet e controllare la propria posta elettronica.

 

Se possedete un account di posta Gmail è possibile impostare un risponditore automatico che risponderà a tutte la mail che riceveremo magari comunicando la data del nostro ritorno o un recapito telefonico per poter parlare con noi.

 

Ecco i passi da seguire per attivare la funzione:

 

 

  1. Accedere al proprio account Gmail
  2. Selezionare la voce Impostazioni in alto a destra nel menù
  3. Scorrere la scheda Generali  e trovare la sezione denominata Risponditore automatico
  4. A questo punto potremo inserire il giorno a partire dal quale il risponditore sarà attivo e opzionalmente il giorno di conclusione di utilizzo del servizio.L’oggetto e il testo della mail che verrà inviata a chi ci contatterà. Potremo inoltre spuntare la casella per consentire la risposta solo a mail provenienti da contatti nel nostro elenco.

Non ci resta che cliccare sulla voce Salva Modifiche in fondo alla pagina e mandare da un altro account di posta una mail per provare che tutto funzioni correttamente.