Template Wordpress: dove scaricare i migliori

 

wordpress

 

Oggi parliamo di uno dei più famosi CMS (Content Management System) in circolazione. Scopriremo dove trovare numerosi temi per rendere più appetibile il nostro sito o blog.

L’origine di Wordpress risale al maggio del 2003 ad opera di Matt Mullenweg. Questo CMS, scritto in linguaggio PHP, sfrutta un database per cui, nel momento in cui lo si voglia utilizzare per il proprio sito o blog, è necessario verificare che la società fornitrice dello spazio web che utilizziamo ci metta  a disposizione il supporto per il PHP e per un database.

 

L’utilizzo è non è particolarmente complicato, è possibile creare un portale con le caratteristiche che desideriamo.

 

Tuttavia, la cosa che rende differente un sito rispetto ad un altro è la sua impostazione grafica, infatti esso deve catturare l’attenzione del lettore e affascinarlo con colori,caratteri e elementi adeguati all’argomento trattato.

 

Wordpress mette a disposizione la possibilità di cambiare tema, di cambiare cioè l’associazione stile/colore, l’immagine dei pulsanti, lo sfondo, l’header e il footer e tutto quando c’è di modificabile in una pagina web.

 

Sul web esistono numerosi temi da fare propri e magari modificare secondo le proprie esigenze, basta scrivere “Temi Wordpress” sulla barra di ricerca di Google, tuttavia ne segnalo un paio di sicuro interesse:

 

 

  1. Pagina Ufficiale dei temi di Wordpress - non può ovviamente mancare la pagina ufficiale con, al momento. 1193 temi tra i quali poter scegliere.
  2. Themesforblogs - Questo sito, ovviamente creato con Wordpress, presenta un’ampia selezione divisa per categorie e per struttura (per numero di colonne ad esempio) ed al momento conta più di 100 pagine con numerosi temi all’interno.

Non vi resta che scegliere il design giusto per il vostro portale e impegnarvi per renderlo il più originale del web.